Chiara Sabelli

Dopo aver studiato fisica delle particelle alla Sapienza di Roma e aver conseguito il dottorato di ricerca nel 2012, ha lavorato in ambito finanziario (banche e assicurazioni) per circa tre anni. Frequenta ora il Master in comunicazione della scienza presso la Scuola Internazionale Superiore di Studi Avanzati di Trieste. Twitter: @chiara_sabelli

Le notizie di scienza della settimana

Il World Conference Center a Bonn, dove dal 6 novembre sono in corso i negoziati della ventitreesima conferenza delle parti della United Nations Framework Convention on Climate Change (UNFCC). Credit: UNFCC / Flickr. Licenza: CC BY 2.0.

Skin Regeneration

Un trapianto dell'80% della superficie epidermica ha salvato un bambino di 9 anni residente in Germania e affetto da una malattia genetica, l'epidermolisi bollosa, che causa lo sfaldamento dello strato superficiale della pelle. I dettagli di questa scoperta sono stati pubblicati sull'ultimo numero di Nature. L'epidermide geneticamente corretta per il trapianto è stata cresciuta nei laboratori della Holostem Terapie Avanzate, una spin off dell'Università di Modena e Reggio Emilia.

Le notizie di scienza della settimana

La McMurdo Station in Antartide, ottobre 2010. Credit: Eli Duke / Flickr. Licenza: CC  BY-SA 2.0.

Molestie sessuali all'università e nel mondo della ricerca

Ben prima che il 5 ottobre Harvey Weinstein fosse accusato per la prima volta di stupro (a oggi le donne che hanno dichiarato di aver subito molestie o violenze sessuali da lui sono 87Celeste Kidd, direttrice del laboratorio di scienze cognitive dedicato all'età dello sviluppo presso l'università di Rochester, rendeva pubblica la sua storia su Mother Jones.

Le notizie di scienza della settimana

Money for ideas. Credit: Chiara Sabelli / Flickr. Licenza: CC BY-NC-SA 2.0.

La nuova CRISPR, base per base

Due nuove versioni del metodo di editing genetico CRISPR sono state pubblicate il 25 ottobre su Nature e Science. La prima interviene sulla singola base del DNA riuscendo a indurre il cambiamento di una coppia A-T in una coppia G-C. Le mutazioni di G-C in A-T sono alla base di decine di migliaia di patologie genetiche.