fbpx Sandro Fuzzi | Science in the net
SciRe/

Sandro Fuzzi

Associato di Ricerca dell’Istituto di Scienze dell’Atmosfera e del Clima del Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR) di Bologna. Da 40 anni si occupa di scienze atmosferiche ed è stato il pioniere in Italia, ad inizio degli anni ’80, degli studi sulla chimica dell’atmosfera. Il suo principale interesse scientifico è nel campo dei processi chimici e fisici nel sistema Terra e degli effetti dei cambiamenti nella composizione dell’atmosfera sul clima, gli ecosistemi, la qualità dell’aria e la salute umana. È autore di oltre 200 lavori su riviste e libri internazionali, e di oltre 300 comunicazioni a convegni internazionali e nazionali. Fa parte della lista “Highly Cited Researchers” che comprende l’1% degli scienziati più citati al mondo nel campo delle Geoscienze. Ha partecipato alla stesura del 4° e del 5° Rapporto dell’Intergovernmental Panel for Climate Change (IPCC), l’organismo delle Nazioni Unite per la valutazione dello stato del clima. E’ stato recentemente invitato a partecipare alla stesura del 6° Rapporto IPCC la cui pubblicazione è prevista per la primavera 2021. Si occupa inoltre del trasferimento tecnologico verso le imprese dei risultati scientifici nel campo dell’ambiente e dell’energia ed è Presidente del Cluster “Energia e Sviluppo Sostenibile” della Rete Alta Tecnologia della Regione Emilia-Romagna.