fbpx Giulia Piaggio | Science in the net
Covid-19/

Giulia Piaggio

Si è laureata in Scienze Biologiche e specializzata in Patologia Clinica presso l’Università Sapienza di Roma. Ha compiuto il suo periodo di post-doc presso l’European Molecular Biology Laboratory (EMBL) a Heidelberg sotto la supervisione del Professor Riccardo Cortese. Nel 1991 è entrata all’Istituto Regina Elena di Roma come dirigente sanitario biologo, dove sta ancora lavorando come team leader. Ha poi trascorso diversi periodi come visiting scientist presso il Laboratory of Molecular Growth Regulation del National Institute of Child Health and Human Development all’NIH di Bethesda. È autrice di 80 pubblicazioni in riviste peer review, ed è nell’Editorial board di riviste internazionali IJMS, PeerJ e Carcinogenesis. È tutor di studenti di tesi magistrale e tesi di dottorato.
Ha conseguito l’abilitazione per professore di I fascia in Biologia Applicata e Biologia Molecolare. Fin dal suo post-doc presso l'EMBL si occupa di regolazione trascrizionale dell'espressione genica durante la proliferazione cellulare, differenziamento e trasformazione. Durante le sue visite presso l’NIH ha messo a punto diverse tecniche per seguire meccanismi molecolari trascrizionali in cellule viventi, in tessuti derivati dagli animali e dall’uomo ed negli animali in vivo, come l' in vivo genomic footprinting, l’immunoprecipitazione della cromatina e il recupero di fluorescenza dopo photobleaching (FRAP). Recentemente, è stata coinvolta nello sviluppo di un modello di topo transgenico, denominato repTOP ™ mitoIRE, per seguire la proliferazione fisiologica e patologica attraverso la tecnica della bioluminescenza in topi vivi, il BLI. Questo modello animale è stato selezionato come “A Highlights from MBoC Selection”, ottenendo l'immagine di copertina del volume della rivista. Questo modello animale è stato venduto in Europa, grazie ad una collaborazione tra IFO e la biotech italiana, Transgenic Operative Products, e sul mercato americano e canadese attraverso la Charles River, una azienda leader in questo campo.