fbpx Giulia Grancini | Science in the net
SciRe/

Giulia Grancini

Giulia Grancini è Professore Associato di Chimica presso il Dipartimento di Chimica dell’Università di Pavia, dirige il gruppo PVsquared2 – composto da 15 giovani ricercatori provenienti da tutto il mondo – ed è Principal Investigator del progetto ERC Starting Grant "HYNANO" che si focalizza sullo sviluppo di una tecnologia fotovoltaica innovativa basata su semiconduttori a perovskiti ibride. Ha conseguito il dottorato di ricerca in Fisica al Politecnico di Milano nel 2012 e ha lavorato come Ricercatrice presso l’IIT di Milano. Dal 2015 al 2019 è stata prima Marie Curie Fellow e poi Team Leader premiata con il prestigioso grant Ambizione Energy presso l’EPFL (Svizzera). Nel 2019 rientra in Italia come Professore con chiamata diretta dall’estero. Nel 2020 ha vinto la “Journal of Materials Chemistry Lectureship 2020” assegnata annualmente dalla Royal Society of Chemistry in riconoscimento di eccezionali contributi pionieristici nel campo della chimica dei materiali a giovani ricercatori con dimostrata indipendenza scientifica. Dal 2020 è membro su Invito del Gruppo 2003 per la Ricerca Scientifica, associazione costituita dagli Highly Cited Scientist italiani che lavorano in Italia. Attualmente è Ambasciatrice Italiana per l’USERN e membro del direttivo della Young Academy d'Europa. Nel 2019 e nel 2020, è apparsa nella lista degli Highly Cited Scientist (Web of Science). Dal 2020, è parte delle "100 esperte" che comprende le migliori scienziate italiane nelle discipline STEM. Nel 2021 è stata nominata Cavaliere dell’Ordine del Merito della Repubblica Italiana per meriti scientifici. E’ autrice di oltre 100 pubblicazioni e 2 brevetti con più di 19.000 citazioni.