Claudia Civai

29 anni, laureata nel 2006 in Psicologia Sperimentale e Neuroscienze Cognitive e Comportamentali all'Universita' degli Studi di Padova con una tesi riguardante i correlati elettrofisiologici della categorizzazione semantica dei concetti. Durante l'anno di tirocinio, svolto all'interno del laboratorio di elettrofisiologia della Facolta' di Psicologia (Universita' di Padova), mi sono interessata principalmente ai correlati elettrofisiologici del decision-making in ambito economico. Dal 2007 sto svolgendo il dottorato di ricerca in Cognitive Neuroscience presso la SISSA di Trieste, con un progetto volto ad indagare i correlati psicofisiologici e le basi neurali dei processi decisionali in ambito economico-sociale, utilizzando diverse tecniche tra cui la misurazione dell'attivita' elettrodermica e la risonanza magnetica funzionale.

Chi ci guida in economia, l'emozione o la ragione?

Cosa guida le nostre scelte? Quali sono i fattori che ci inducono ad agire in un determinato modo piuttosto che in un altro? Un nuovo studio sul ruolo giocato dalle emozioni nei processi decisionalianche in ambiti tradizionalmente legati al concetto di razionalità in senso stretto, come quello economico. di CLAUDIA CIVAI